Vacanze a Vieste: un tuffo nel Gargano

Vacanze a Vieste

Vacanze a Vieste:

Ricca di bellezze naturali e di arte, la città di Vieste si trova nella parte a Nord della Puglia.

Zona meglio conosciuta come Gargano.

La sua particolare posizione, affacciata direttamente sul mare, conferisce alla città un’attrattiva turistica senza pari.

Alla posizione si aggiunge anche la particolarità della sua struttura, caratterizzata da vicoli che ricordano molto quelli dei borghi medioevali.

Una vacanza a Vieste ti permetterà di ammirare bellezze che vanno dal periodo preistorico ed arrivano fino al 1700.

Tra le aree archeologiche più interessanti da visitare c’è la necropoli paleocristiana de La Salata, che si trova nella zona orientale della città.

È tutt’oggi visibile anche la Porta ad Alt, che rappresentava l’ingresso primario della città.

Si caratterizza per una forma a sesto acuto.

Vacanze a Vieste

Tra gli edifici più interessanti della città ci sono invece la Concattedrale e il Castello.

Il Castello ha una pianta a base triangolare, con bastioni a punta, posizionati ad ogni angolo, ed è la struttura più imponente di tutta la città.

La sua struttura è visibile anche in lontananza, poiché il suo colore scuro è ben evidente rispetto alle bianche rocce calcaree su cui poggia.

La Concattedrale è un esempio di romanico pugliese.

Il suo campanile, non particolarmente alto, è invece in stile barocco.

Questa differenza è dovuta al fatto che nel 1772 il campanile stesso fu ricostruito, a seguito di un crollo.

La struttura della Basilica ha subito molte modifiche nel corso dei secoli e oggi il suo aspetto ha poco a che vedere con quello originario medioevale.

Vacanze a Vieste

Perché organizzarsi le vacanze a Vieste

Fino ad adesso abbiamo visto le bellezze di Vieste, che sono state realizzate per opera dell’uomo.

Tuttavia la città offre a chi la visita anche un gran numero di bellezze naturali.

Il Gargano è infatti un’area geografica che si caratterizza per la presenza di grotte, che si distinguono per formazioni rocciose davvero particolari.

Le più famose sono quelle:

  • dei Pipistrelli,
  • del Serpente,
  • quella due occhi,
  • la grotta viola,
  • quella Smeralda e
  • la grotta rotonda.

Nella zona a Sud della città troverai l’Arco di san Felice, un arco che si è creato a causa dell’erosione, e che sarà la cornice ideale per scattare una foto ricordo di una splendida vacanza a Vieste.

Prima di ripartire da Vieste dovrai gustare qualcuna delle specialità culinarie della zona:

  • le orecchiette con le cime di rapa,
  • le pettole,
  • i troccoli, e
  • i taralli al finocchio

sono i più apprezzati, annaffiati da un buon vino bianco della zona.

 

Se cercate notizie sulle località da visitare, non esitate a consultare Blog Turismo