Cozumel: Isola dei Caraibi, piena di natura ed archeologia

Cozumel

Cozumel- Isola dei Caraibi  

Nell’immaginario collettivo la parola Caraibi ci fa’ subito pensare a spiagge da sogno, sole,  hotel di lusso, un Paradiso in terra, in poche parole.

L’isola caraibica di Cozumel, l’isola più grande del Messico, al largo delle sue coste, nasconde un vero e proprio Paradiso sottomarino, per la presenza della più grande barriera corallina del continente americano, la Mesoamerican Reef.

Cozumel

Ci sono poi molti parchi naturali a proteggere la natura dell’isola; è possibile raggiungere il Faro Cerlain Eco Park nel cuore della foresta, dove possiamo ammirare rettili di vario tipo:

  • iguane,
  • le centenarie tartarughe e
  • coccodrilli.

Le spiagge caraibiche sono il sogno di tutti i turisti, tra le più note a Cozumel ci sono Playa Palancar con una bellissima spiaggia bianca e  Paradise Beach che offre davvero

  • tutti i comfort,
  • attività marine,
  • giochi acquatici,
  • negozi

e addirittura una piscina.

Cozumel

Cozumel però non è solo spiagge da cartolina e panorama da sogno, custodisce anche tesori archeologici.

L’isola è stata colonizzata dall’uomo circa 800 anni fa, la civiltà Maya si insediò in questo luogo lasciando monumenti  tutt’ora visibili.

Nel Museo dell’Isola, sito al centro della cittadina di San Miguel, è possibile partecipare a un tour interattivo che ci introduce nella storia culturale di Cozumel.

Possiamo poi procedere alla vista del Parque Punta Sur, un parco  naturale che conserva stupende architetture precolombiane, troviamo al suo interno il Caracol, una struttura in pietra dedicata alla dea della nascita e dei buoni parti, Ixchel.

Cozumel
indicazioni

Le ricchezze archeologiche di Cozumel

Il sito archeologico più importante dell’isola caraibica è San Gervasio, composto da sei strutture:

  • Il complesso Manitas, chiamato in questo modo per la presenza di impronte di mani nelle pareti interne dell’edificio.
  • La casa alta, si presume che al centro dell’edificio ci fosse un tempio dedicato alla già citata dea Ixchel.
  • La piazza centrale, composta da vari edifici disposti a forma di foro romano.
  • La casa grande, un edificio circolare che mantiene la copertura originale.
  • Complesso Murgelagos, simile nella costruzione alla piazza centrale, fu il primo edificio costruito.

Un altro luogo da vedere è El Cedral.

In passato era un luogo di culto, oggi è un villaggio messicano.

Cozumel
nave pirata

Addentrandoci però nei suoi sentieri possiamo scovare alcuni dei totem venerati dai Maya.

Non ci sono molti posti nel mondo che ci permettono

  • di godere di panorami mozzafiato,
  • di immergerci nella natura ed esplorare fondali marini
  • e ancora scoprire resti di antiche civiltà.

Sei alla ricerca di una fantastica idea per le tue vacanze, ma vuoi avere ulteriori opportunità di scelta? Puoi trovare numerose proposte per una vacanza indimenticabile consultando il nostro Blog Turismo!

Rating Utenti:
[Total: 16 Average: 5]