Perù, terra di Incas: per un viaggio indimenticabile

Peru

Perù, terra degli Incas.

Natura, storia, mistero: il Perù è una terra antichissima e ricchissima, la cui storia è segnata dalle civiltà più sconosciute e affascinanti del mondo, gli Inca.

Peru

Cosa vedere in Peù

Il Perù è una nazione così ricca che non basterebbero giorni a raccontarla tutta.

Vediamo quindi quali sono le mete assolutamente da non perdere in un viaggio nella terra degli Inca.

Peru
Plaza de Armas

Lima

Patrimonio dell’umanità dell’Unesco, Lima è una metropoli caldissima in cui si mescolano elementi diversissimi tra loro: è un mix tra alti e moderni grattacieli e templi antichissimi.

La piazza principale è Plaza de Armas.

Sulla piazza sorge la bellissima Cattedrale di Lima, recentemente ricostruita in seguito a un terremoto: al suo interno troviamo colonne lignee, mosaici e le spoglie di Pizzarro.

Sulla piazza sorgono anche

  • il Palazzo Arcivescovile e
  • il Palacio de Gobierno,

davanti al quale si può ammirare a mezzogiorno la splendida cerimonia del cambio della guardia.

La città è davvero ricca di caratteristici edifici coloniali, sparsi in giro per i suoi quartieri.

Si può inoltre godere di una meravigliosa vista dall’alto, nei giorni senza nebbia, raggiungendo la cima del colle Cerro S. Cristobal: provate a gustarvela magari al tramonto o quando le luci della città cominciano ad accendersi.

Peru

Arte e Storia in Perù

In zona è possibile visitare le antiche catacombe dell’Iglesia di S. Francisco, che contiene anche la biblioteca più ricca di testi antichi di tutto il sud America.

La città è ricca di musei.

Uno dei più visitati è il Museo de oro del Peru y armas del mundo, che contiene più di 15.000 oggetti e gioielli più o meno preziosi di età precolombiana, tutti parte di una collezione privata, e una collezione di armi provenienti da tutto il mondo.

Vale una visita anche il Museo de la nacion, che contiene reperti di tutte le civiltà che hanno segnato la storia di questa bellissima nazione.

Per gli amanti della storia, invece, si consiglia il Museo de la Inquisicion.

Peru

La città e la regione circostante sono ricchissime di piatti tipici: da provare assolutamente il famosissimo

  • ceviche, a base di pesce,
  • gli anticuchos (spiedini di manzo),
  • il carapulcra (un piatto a base di carne e patate) e, per i più golosi,
  • i suspiri a la limena e
  • i picarones.

Peru

Arequipa

È una delle città più coloniali del Perù e fu fondata a metà del 1500.

La città è circondata da tre vulcani:

  • Il Pichu Pichu (che è il più piccolo dei tre)
  • Il Misti
  • Il Chachcani.

Merita di certo una visita il Monastero di Santa Catalina, che mescola simboli del cattolicesimo spagnolo dei colonialisti con simboli incas, e quindi pagani.

Peru

La vista del Monastero lascia stupefatti: oltre ai portici e ai cortili, la prima cosa che si nota sono i colori accesi, soprattutto azzurro, rosso e giallo.

Il museo più noto di Arequipa è il museo Andino, in cui è conservata la mummia più antica del Sud America, Juanita: si tratta di una bambina che si dice fu vittima di un sacrificio umano a 14 anni.

Oltre ai bellissimi edifici bianchi della città, in zona ci sono molti canyon che vale la pena visitare: in quelle valli ci si perde in una sorta di mondo parallelo e incontaminato.

Si raggiungono attraverso stupende riserve naturali in cui è possibile entrare in contatto con animali per noi poco conosciuti, come i lama e gli alpaca.

Uno dei canyon più caratteristici è Coporaque, i cui abitanti sono molto legati alla cultura più antica del Paese e lo si nota anche dal loro caratteristico abbigliamento.

Peru

Nazca

Nazca è una delle mete più ambite dei turisti.

È famosa soprattutto per i suoi geoglifici (disegni a terra): si possono effettuare delle escursioni su voli privati per osservarli dall’alto.

Un’altra attività molto particolare da svolgere in questa zona è la visita ai laboratori delle mine de oro: escursioni che mostrano i cercatori d’oro intenti ad estrarre il metallo dalle rocce.

Peru

Cuzco

È uno dei siti archeologici più interessanti: conserva infatti parzialmente il Tempio di Wiracocha, di età Inca, e degli edifici circolari antichissimi, chiamati Qolqas, di cui non si conosce l’antica funzione.

La zona intorno alla città è una delle più ricche di attrazioni dell’intero Perù.

Peru

Lago Titicaca

Il lago Titicaca è davvero enorme e le sue acque sono talmente limpide da dare quasi un effetto di trasparenza.

Sul lago sono state create delle isolette artificiali e galleggianti: sono costruite con le canne di totora, specie che cresce spontaneamente lungo le sponde del lago, e ancorate sul fondo.

Le isolette, chiamate isole degli Uros (altra antica civiltà peruviana), oggi sono abitate da pescatori e artigiani che all’occorrenza le fanno spostare lungo la superficie del lago.

Peru

Machu Picchu

Una delle mete più caratteristiche e suggestive conosciute dai turisti.

In cima al Machu Picchu si arriva grazie agli scalini incredibilmente scoscesi della montagna.

La salita è lunga e faticosa, ma ne vale assolutamente la pena.

I più coraggiosi e instancabili procedono la scalata fino al Wayna Picchu, una sorta di dente roccioso che si erge sopra il Machu Picchu.

Lì in alto c’è spazio per non più di una trentina di persone e si può ammirare da un punto di vista del tutto insolito l’intero sito archeologico sottostante.

Peru

Isole Ballestas

Raggiungibili dal porto di Paracas, le isole Ballestas sono davvero un luogo magico e inaspettato per chiunque giunga in Perù.

Su queste isole vivono infatti animali e uccelli che quasi nessuno penserebbe di trovare lì:

  • pinguini,
  • leoni,
  • foche.

Inoltre si possono ammirare le rocce di diversi colori, dal rosso al grigio, effetto che lascia davvero incantati.

Peru

Amazzonia, foresta del Perù

Oltre la metà del territorio del Perù è coperta dalle foreste amazzoniche.

Visitando i siti dell’Amazzonia peruviana, ci si imbatte costantemente in spettacoli naturali di una bellezza disarmante.

Tra i siti più caratteristici, ci sono:

  • Puerto Maldonado
  • La riserva naturale di Pacaya
  • Iquitos
  • La Laguna El Dorado.

Storia, archeologia, mistero, natura incontaminata: un viaggio in Perù ha tutti gli ingredienti per essere un’esperienza indimenticabile, incredibilmente suggestiva, quasi mistica.

Una sorta di viaggio nel tempo attraverso le civiltà più affascinanti del passato.

Siete pronti per questa avventura?

Peru

Per concludere

Se siete rimasti affascinati da questa proposta, preparatevi a partire per una magnifica vacanza!

Se volete comunque confrontare questa meta con altre, certamente altrettanto belle, leggete con fiducia il Blog Turismo, e non resterete delusi!

Rating Utenti:
[Total: 11 Average: 5]