Malesia: una vacanza differente per viaggiatori seriali

Malesia

La Malesia è la destinazione perfetta per chi vuole essere un viaggiatore e non un semplice turista.

Il continente asiatico per noi Europei rimane una meta spesso misteriosa, lontana, ma soprattutto costosa.

giardino in MalesiaIn verità, con un po’ di astuzia e spirito d’avventura, alcuni paesi dell’Asia diventano accessibili alla maggior parte delle persone.

La Malesia potrebbe essere uno di questi paesi e comunque offre l’opportunità di una vacanza differente da tutte le altre.

Una volta che si decide di partire per questo affascinante paese non può mancare un zaino con spirito di adattamento, avventura e voglia di scoprire posti e culture molto diverse e distanti da quelle europee.

In Malesia per una vacanza differente

Per una vacanza differente è preferibile puntare su un ostello piuttosto che il solito hotel da tre, quattro stelle.
Una caratteristica importante della Malesia è la sicurezza.

Molte persone partono per questo viaggio in solitaria perché, nonostante quello che si può pensare, si tratta di un paese tranquillo e accogliente.

dragon fruit

Ogni donna può tranquillamente viaggiare da sola senza nessuna preoccupazione.

Per quanto riguarda il mangiare, come per il dormire, si possono trovare ottimi modi di spendere poco: per esempio scegliendo ristorantini nascosti dalle zone turistiche o assaggiando la frutta delle bancarelle sparse per la città.

La Malesia è famosa per avere alcuni frutti particolari: dragon fruit, rambutan, mangosteen.

Il primo è fucsia, il secondo ricorda un kiwi molto peloso e il terzo sembra un enorme aglio.

Il periodo migliore per visitare la Malesia

Purtroppo la Malesia è ricca di piogge e difficilmente si trova un periodo dell’anno davvero asciutto; però uno dei periodi migliori per chi ama il sole e il caldo va da aprile a luglio.

È preferibile evitare agosto, poiché si tratta di un caldo torrido e difficile da sopportare.

La capitale della Malesia: Kuala Lumpur

kuala lumpur malesiaLa Malesia è ricca di luoghi interessanti: Kuala Lumpur, capitale e città più grande della Malesia, potrà deliziarvi con cose molto insolite.

Un esempio è il mercato Chow Kit.

I mercati asiatici hanno sempre il loro perché, ma in questo particolare mercato vi troverete una varietà immensa di pesce e carne.

La cosa più bizzarra per noi occidentali sono le teste di mucca in vendita nei vari banconi!

O i diversi polli fosforescenti.

Insomma questa è una visita per chi ha lo stomaco forte.

Cosa vedere

Petronas Twin Towers

petronas twin towers malesia kuala lumpurUna meta un po’ più comune e che mostra anche la parte più moderna e nuova della Malesia sono le Petronas Twins Tower.

Le Petronas Twin Towers o Torri Petronas, in malese Menara Petronas, sono due torri gemelle alte 452 metri, e costituiscono una delle più imponenti opere dell’ingegneria umana.

Prendono il nome dalla compagnia petrolifera Petronas.

Costruite a Kuala Lumpur dall’architetto argentino Cesar Pelli tra il 1995 e il 1998, sono diventate il simbolo del progresso economico della Malesia.

Possiedono 32.000 finestre.

Gli edifici sono stati concepiti utilizzando la più avanzata tecnologia che ha permesso, fra l’altro, la realizzazione di un ponte (detto Skybridge) a 171 metri di altezza dal suolo che unisce i due edifici consentendo agli utenti del complesso di passare liberamente ed indifferentemente da una torre all’altra senza dover scendere al piano terra dell’edificio.

E dopo la parte bizzarra e quella più moderna vi consigliamo dei posti per gli amanti della natura.

Batu Caves

malesia gautama buddha batu cavesSe volete un viaggio in un mondo mistico e lontano da casa sia fisicamente che mentalmente vi consigliamo Le Batu Caves.

Le Batu Caves  sono delle grotte calcaree che ospitano al loro interno numerosi tempi induisti.

La bellezza di queste grotte sta anche nel percorso per raggiungerle.

Per entrare nelle grotte si passa per una lunga scalinata di 272 scalini e per non farci mancare nulla, lungo la scalinata si è circondati di scimmie.

Ma attenzione, sembrano carine e affabili, ma la verità è che bisogna ben guardarsi dalle scimmie; è consigliato mantenere una certa distanza.

Il mare della Malesia

pesci tropicali panda butterfly scuba diving malesiaInfine un tocco di mare: le isole Perhentian!

Si tratta di un piccolo arcipelago situato al largo delle coste orientali della penisola malese; nel mar Cinese Meridionale, nello stato del Terengganu in Malesia.

Un vero paradiso per gli appassionati di scuba diving: immersioni indimenticabili tra barriera corallina, tartarughe, pesci pagliaccio e tantissime altre varietà di pesci tropicali.

Le due isole principali sono:

  • Perhentian Besar (“Perhentian Grande”)
  • e Perhentian Kecil (“Perhentian Piccola“),

E, nei pressi di Kecil, si trovano le isolette disabitate di:

  • Susu
  • Dara
  • Seringgi
  • e Rawa.

barche da pesca in MalesiaTutte le isole fanno parte del Pulau Redang National Marine Park.

Sulle isole non esistono strade.

Lungo le spiagge, raggiungibili solo tramite barca, vi sono alcuni semplici resort per viaggiatori.

Su Kecil si trova un piccolo villaggio di pescatori con porticciolo e le scuole.

Insomma, se amate il mare e l’avventura, e avete spirito di adattamento, la Malesia è la destinazione che fa per voi.

 

Se questa proposta avventurosa vi piace, ma cercate una vacanza “rilassante”, la troverete certamente nel nostro Blog sul Turismo.

Rating Utenti:
[Total: 8 Average: 5]